Paura? Raccontate un po'...

Nuovo argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Alliecheshirecat il Mar Set 26, 2017 1:18 am

Che dire...la paura è un'emozione più che naturale, in comune tra tutti gli esseri viventi. Ne esistono un'infinità di tipi, dalla paura della morte, alla paura del buio, dalla paura di amare, alla paura dei ragni, dalla paura della solitudine a quella dei clown (ecc..).
Che noi lo vogliamo o no, è qualcosa che fa parte di noi. Puó anche essere indispensabile a volte, nei casi più estremi anche per salvare la propria vita.
Vi chiedo, se vi va, di confessare se avete qualche paura/fobia in particolare e se c'è stato un momento in cui l'avete provata intensamente, magari per qualche situazione che avete vissuto. Non dev'essere per forza qualcosa di sensazionale, può essere anche un trovarsi un ragnetto sulla mano.
Le reazioni sono soggettive, e non sono mai da sottovalutare.
Quindi, non vergognatevi assolutamente Wink

_________________
avatar
Alliecheshirecat
Admin
Admin

Messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 17.09.17
Età : 23
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Alliecheshirecat il Mar Set 26, 2017 1:58 am

Inizio io...
Estate 2014, mi capitó di dormire una notte in un oratorio. Peccato che quest'edificio fosse davanti ad un ospedale psichiatrico abbandonato a Racconigi, che ho scoperto in seguito esser finito in una classifica tra i luoghi più infestati d'Italia.
Parto dal presupposto che io non credo assolutamente, in nessun modo, ai fantasmi. Tutto ciò che mi è successo è stato causato da un condizionamento mentale. È stato generato in me un "effetto shining", sono stata influenzata dal luogo in cui mi trovavo Wink
Mi toccó dormire in un letto a castello, in questa stanzina malandata, con pochissima luce. Fortunatamente non ero sola, almeno quello...
La sera, prima di andare a dormire, andai nel bagno accanto. Di sfuggita (ma veramente di sfuggita) allo specchio vidi un volto dietro di me. Ve lo assicuro, io ho visto qualcuno. Sinceramente non ci feci tanto caso, soprattutto perché il tutto successe in qualche millesimo di secondo. Ma a pensarci mi vengono i brividi. Finita qui? Assolutamente no.
Andai a letto e non appena misi la testa sul cuscino sentii bussare dalla porta del bagno, in modo "ritmato". Proprio come se si trattasse di  un pugno "umano". Ovviamente mi accorgo che il ragazzo che era con me era nel letto sopra, e mi guardava con la stessa faccia tra il confuso e l'impaurito. Mai provata sensazione più forte ed intensa in tutta la mia vita. Avevo il cuore a mille, non riuscivo a muovermi.
Lui invece scese e andó a vedere (non so con quale coraggio). Ovviamente nulla di nulla. Ripeto, sono assolutamente convinta che si trattasse di un condizionamento mentale bello e buono. Sono una persona che si lascia influenzare facilmente. Quella notte non chiusi occhi, paralizzata (mi misi a pensare e realizzai di aver visto un volto allo specchio) ma non mi accadde più niente, anche se in seguito il ragazzo mi confessó di aver sentito una strana sensazione, come se qualcuno gli stringesse il polso. Fatto sta che non metterò mai più piede lì dentro (ovviamente). Una delle notti più brutte della mia vita, la ricordo con disgusto.

In tutto il suo splendore...

_________________
avatar
Alliecheshirecat
Admin
Admin

Messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 17.09.17
Età : 23
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da xLolloDeLollis il Mar Set 26, 2017 5:57 pm

Io invece ho la paura delle bambole di porcellana, e non è un condizionamento mentale, io ne ho davvero vista muoversi una, ero a casa della zia di un amico, classica vecchina dolce e affettuosa, comunque un giorno una di queste bambole cadde da sola davanti ai miei occhi e si girò su un lato! Tremo ancora al pensiero. Da precisare che non avevo dieci anni bensì più del doppio.
avatar
xLolloDeLollis
Membro VIP
Membro VIP

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 16.09.17
Età : 31
Località : Napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da xLolloDeLollis il Mar Set 26, 2017 5:58 pm

Alliecheshirecat ha scritto:Inizio io...
Estate 2014, mi capitó di dormire una notte in un oratorio. Peccato che quest'edificio fosse davanti ad un ospedale psichiatrico abbandonato a Racconigi, che ho scoperto in seguito esser finito in una classifica tra i luoghi più infestati d'Italia.
Parto dal presupposto che io non credo assolutamente, in nessun modo, ai fantasmi. Tutto ciò che mi è successo è stato causato da un condizionamento mentale. È stato generato in me un "effetto shining", sono stata influenzata dal luogo in cui mi trovavo Wink
Mi toccó dormire in un letto a castello, in questa stanzina malandata, con pochissima luce. Fortunatamente non ero sola, almeno quello...
La sera, prima di andare a dormire, andai nel bagno accanto. Di sfuggita (ma veramente di sfuggita) allo specchio vidi un volto dietro di me. Ve lo assicuro, io ho visto qualcuno. Sinceramente non ci feci tanto caso, soprattutto perché il tutto successe in qualche millesimo di secondo. Ma a pensarci mi vengono i brividi. Finita qui? Assolutamente no.
Andai a letto e non appena misi la testa sul cuscino sentii bussare dalla porta del bagno, in modo "ritmato". Proprio come se si trattasse di  un pugno "umano". Ovviamente mi accorgo che il ragazzo che era con me era nel letto sopra, e mi guardava con la stessa faccia tra il confuso e l'impaurito. Mai provata sensazione più forte ed intensa in tutta la mia vita. Avevo il cuore a mille, non riuscivo a muovermi.
Lui invece scese e andó a vedere (non so con quale coraggio). Ovviamente nulla di nulla. Ripeto, sono assolutamente convinta che si trattasse di un condizionamento mentale bello e buono. Sono una persona che si lascia influenzare facilmente. Quella notte non chiusi occhi, paralizzata (mi misi a pensare e realizzai di aver visto un volto allo specchio) ma non mi accadde più niente, anche se in seguito il ragazzo mi confessó di aver sentito una strana sensazione, come se qualcuno gli stringesse il polso. Fatto sta che non metterò mai più piede lì dentro (ovviamente). Una delle notti più brutte della mia vita, la ricordo con disgusto.

In tutto il suo splendore...




Queste sono esperienze sensoriali, non è soggezione!
avatar
xLolloDeLollis
Membro VIP
Membro VIP

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 16.09.17
Età : 31
Località : Napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Andretti_oiram il Mar Set 26, 2017 6:30 pm

Mi ricordo ancora come se fosse successo adesso,avevo 8 anni,ero insieme a mio fratello che dormivamo,all'improvviso la mia mente mi dice di svegliarmi. Sveglio non vedevo nulla di strano però stranamente avevo fame( a cena avevo mangiato una pizza e 2 tiramisù) ma vabbe'...entrai in cucina e vidi delle persone con dei vestiti lunghi neri (tipo monaci o qualcosa di simile) seduti di spalle al tavolo che guardavano il muro ( erano in 4 se mi ricordo bene).All'inizio non ci feci caso perché ero a rovistare nel frigo,ma quando mi sono girato e li vidi,loro girandosi altrettanto iniziarono a fissarmi,ma non avevano un viso almeno io non ho visto nessun viso,iniziai a camminare come se niente fosse stato( non so neanch'io come ho fatto a essere calmo) e mi incamminai verso la porta,arrivato alle scale(abitavo al 2 piano) corsi fino alla strada adiacente e poi aspettai li finquando non venne mattina e vidi mia mamma che apriva la finestra e a quel punto salii ma senza farmi notare da lei che nel frattempo stava stendendo i vestiti,andai a letto,dopo mezz'ora mia mamma aprì la porta della mia cameretta e niente, andai a scuola come se nulla fosse successo.Fino ad adesso io non ho mai avuto tanta paura come quella notte di autunno,era il 28 Ottobre,mi rimarrà impressa per tutta la vita quella notte...Non sono mai riuscito a capire cosa volevano dire quelle apparizioni,fino ad adesso mi è andato tutto abbastanza bene quindi magari erano presenze buone boh chi lo sa,lo scoprirò solo vivendo...
avatar
Andretti_oiram
Membro Onorario
Membro Onorario

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 29
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Alliecheshirecat il Mar Set 26, 2017 6:54 pm

Xlollodelollis ha scritto:Io invece ho la paura delle bambole di porcellana, e non è un condizionamento mentale, io ne ho davvero vista muoversi una, ero a casa della zia di un amico, classica vecchina dolce e affettuosa, comunque un giorno una di queste bambole cadde da sola davanti ai miei occhi e si girò su un lato! Tremo ancora al pensiero. Da precisare che non avevo dieci anni bensì più del doppio.

Occhio simone, potresti trovartene un paio nel letto che ti fissano What a Face

_________________
avatar
Alliecheshirecat
Admin
Admin

Messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 17.09.17
Età : 23
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Alliecheshirecat il Mar Set 26, 2017 6:57 pm

Andretti_oiram ha scritto:Mi ricordo ancora come se fosse successo adesso,avevo 8 anni,ero insieme a mio fratello che dormivamo,all'improvviso la mia mente mi dice di svegliarmi. Sveglio non vedevo nulla di strano però stranamente avevo fame( a cena avevo mangiato una pizza e 2 tiramisù) ma vabbe'...entrai in cucina e vidi delle persone con dei vestiti lunghi neri (tipo monaci o qualcosa di simile) seduti di spalle al tavolo che guardavano il muro ( erano in 4 se mi ricordo bene).All'inizio non ci feci caso perché ero a rovistare nel frigo,ma quando mi sono girato e li vidi,loro girandosi altrettanto iniziarono a fissarmi,ma non avevano un viso almeno io non ho visto nessun viso,iniziai a camminare come se niente fosse stato( non so neanch'io come ho fatto a essere calmo) e mi incamminai verso la porta,arrivato alle scale(abitavo al 2 piano) corsi fino alla strada adiacente e poi aspettai li finquando non venne mattina e vidi mia mamma che apriva la finestra e a quel punto salii ma senza farmi notare da lei che nel frattempo stava stendendo i vestiti,andai a letto,dopo mezz'ora mia mamma aprì la porta della mia cameretta e niente, andai a scuola come se nulla fosse successo.Fino ad adesso io non ho mai avuto tanta paura come quella notte di autunno,era il 28 Ottobre,mi rimarrà impressa per tutta la vita quella notte...Non sono mai riuscito a capire cosa volevano dire quelle apparizioni,fino ad adesso mi è andato tutto abbastanza bene quindi magari erano presenze buone boh chi lo sa,lo scoprirò solo vivendo...

A dir poco terrificante pale Probabilmente io sarei svenuta Very Happy

_________________
avatar
Alliecheshirecat
Admin
Admin

Messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 17.09.17
Età : 23
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da NunzioDemenzio97 il Mar Set 26, 2017 11:26 pm

Non pigliatemi per il culo ma ho una paura matta delle bambole costose e dei pagliacci affraid

Le bambole mi facevano molta paura da bambino (pure ora ma meno, pero' rimangono sempre inquietanti) perché mi fissavano di continuo con quella faccia del tipo "fissami e ti uccido". Ogni volta che le vedevo iniziavo a correre. Fortunatamente le distrussi tutte ma rimediai delle strigliate di mia madre che erano sue. G I U S T I Z I A   F A T T A.

I pagliacci proprio mi fanno paura. Non c'è verso. Tutta colpa di IT.

Avviso di Moderazione: nel forum non è consentito l'uso del MAIUSCOLO, grazie.
avatar
NunzioDemenzio97
Membro VIP
Membro VIP

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 21
Località : Montignoso, Forte dei Marmi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Andretti_oiram il Mer Set 27, 2017 12:56 am

Già, avevo il cuore in gola ma ho mantenuto la calma per fortuna mi è andata bene...
avatar
Andretti_oiram
Membro Onorario
Membro Onorario

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 29
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da gattone5891 il Mer Set 27, 2017 8:40 am

La mia paura e quella delle montagne russe e cmq tutte quelle attrazioni ad alto tasso adrenalinico. Un paio di volte ho affrontato questa mia paura, salendoci ugualmente, ma ogni volta mi sento malissimo nel farlo.
avatar
gattone5891
Membro DKS
Membro DKS

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 23.09.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da xLolloDeLollis il Mer Set 27, 2017 10:53 am

Alliecheshirecat ha scritto:
Xlollodelollis ha scritto:Io invece ho la paura delle bambole di porcellana, e non è un condizionamento mentale, io ne ho davvero vista muoversi una, ero a casa della zia di un amico, classica vecchina dolce e affettuosa, comunque un giorno una di queste bambole cadde da sola davanti ai miei occhi e si girò su un lato! Tremo ancora al pensiero. Da precisare che non avevo dieci anni bensì più del doppio.

Occhio simone, potresti trovartene un paio nel letto che ti fissano What a Face

Grazie mille Alice, mi fai emozionare così affraid Suspect Evil or Very Mad
avatar
xLolloDeLollis
Membro VIP
Membro VIP

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 16.09.17
Età : 31
Località : Napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da trulli89123 il Mer Set 27, 2017 12:48 pm

Uhm, la mia paura più grande penso sia il buio , non so da cosa derivi, fatto sta che se sono sola al buio e casualmente sento un rumore o "vedo" le ombre in lontananza ( riflessi di qualcosa ) , mi vengono attacchi di panico.. che fortuna

_________________



Like a Star @ heaven Instagram: marshmallow_v5
avatar
trulli89123
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 25
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/valent55/

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Fabio il Mer Set 27, 2017 3:20 pm

trulli89123 ha scritto:Uhm, la mia paura più grande penso sia il buio  , non so  da cosa derivi, fatto sta che se sono sola al buio e casualmente sento un rumore o "vedo" le ombre in lontananza ( riflessi di qualcosa ) , mi vengono attacchi di panico.. che fortuna  

Io vivo praticamente al buio. Di giorno le tapparelle sono mezze chiuse e sono più concentrato a rilassarmi, di notte invece...baldoria.
Anche nelle situazioni intime amo il buio bounce Laughing
avatar
Fabio
Fondatore
Fondatore

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 14.09.17
Età : 29
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.clandarksiders.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da gattone5891 il Mer Set 27, 2017 9:09 pm

Fabio ha scritto:
trulli89123 ha scritto:Uhm, la mia paura più grande penso sia il buio  , non so  da cosa derivi, fatto sta che se sono sola al buio e casualmente sento un rumore o "vedo" le ombre in lontananza ( riflessi di qualcosa ) , mi vengono attacchi di panico.. che fortuna  

Io vivo praticamente al buio. Di giorno le tapparelle sono mezze chiuse e sono più concentrato a rilassarmi, di notte invece...baldoria.
Anche nelle situazioni intime amo il buio bounce Laughing

Io ci sono nato nel buio. Le tenebre mi hanno plasmato. Sono cresciuto nel buio e quando diventai un uomo, per me la luce e stata solo accecante. Le ombre vi tradiscono perché appartengono a me.  Cit. Bane Evil or Very Mad
avatar
gattone5891
Membro DKS
Membro DKS

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 23.09.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da trulli89123 il Gio Set 28, 2017 11:19 am

Fabio ha scritto:
trulli89123 ha scritto:Uhm, la mia paura più grande penso sia il buio  , non so  da cosa derivi, fatto sta che se sono sola al buio e casualmente sento un rumore o "vedo" le ombre in lontananza ( riflessi di qualcosa ) , mi vengono attacchi di panico.. che fortuna  

Io vivo praticamente al buio. Di giorno le tapparelle sono mezze chiuse e sono più concentrato a rilassarmi, di notte invece...baldoria.
Anche nelle situazioni intime amo il buio bounce Laughing


scratch ma che dici! troppo buio, già ho l'ansia No

ps: in certe situazioni meglio la penombra Cool cheers

_________________



Like a Star @ heaven Instagram: marshmallow_v5
avatar
trulli89123
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 25
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/valent55/

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Alliecheshirecat il Gio Set 28, 2017 11:21 am

gattone5891 ha scritto:La mia paura e quella delle montagne russe e cmq tutte quelle attrazioni ad alto tasso adrenalinico. Un paio di volte ho affrontato questa mia paura, salendoci ugualmente, ma ogni volta mi sento malissimo nel farlo.

Ok, non faremo mai un raduno a Gardaland Very Happy


O forse...

_________________
avatar
Alliecheshirecat
Admin
Admin

Messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 17.09.17
Età : 23
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Alliecheshirecat il Gio Set 28, 2017 11:22 am

trulli89123 ha scritto:Uhm, la mia paura più grande penso sia il buio  , non so  da cosa derivi, fatto sta che se sono sola al buio e casualmente sento un rumore o "vedo" le ombre in lontananza ( riflessi di qualcosa ) , mi vengono attacchi di panico.. che fortuna  

La paura del buio è una delle più diffuse in effetti.
Io lo adoro peró, se non ho buio per dormire mi viene l'ansia Laughing
A meno che non si tratti dell'oratorio di cui ho raccontato prima. Lì ci volevano lampade a neon ovunque.

_________________
avatar
Alliecheshirecat
Admin
Admin

Messaggi : 1077
Data d'iscrizione : 17.09.17
Età : 23
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da gattone5891 il Gio Ott 05, 2017 6:08 pm

Alliecheshirecat ha scritto:
gattone5891 ha scritto:La mia paura e quella delle montagne russe e cmq tutte quelle attrazioni ad alto tasso adrenalinico. Un paio di volte ho affrontato questa mia paura, salendoci ugualmente, ma ogni volta mi sento malissimo nel farlo.

Ok, non faremo mai un raduno a Gardaland Very Happy


O forse...


Ahahahah...volete far morire gattone bounce
avatar
gattone5891
Membro DKS
Membro DKS

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 23.09.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da ReaperDX27 il Lun Gen 01, 2018 5:46 pm

Io di paure ne ho un po', quella che mi ha segnato più di tutte (nonché una delle prime) è stata la paura del buio, me la porto dietro da quando avevo pochi anni, ricordo ancora che le notti mi alzavo e andavo dai miei per dormire con loro, anche dopo che mi comprarono una luce da comodino, non c'era verso.
Un'altra mia paura è quella della morte (tanatofobia(credo)), mi terrorizza pensare cosa ci sia dopo, cosa accade al mio essere o ai miei ricordi, ho anche paura di essere dimenticato, appunto e di restare solo (monofobia (o una cosa del genere))
avatar
ReaperDX27

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 23.09.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Crimson-X_95 il Dom Gen 07, 2018 8:59 pm

Io di Sgarbi, non so perché a me Sgarbi fa paura
avatar
Crimson-X_95
Membro Onorario
Membro Onorario

Messaggi : 198
Data d'iscrizione : 12.12.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da porkettaSEGA il Lun Gen 08, 2018 1:31 pm

Andretti_oiram ha scritto:Mi ricordo ancora come se fosse successo adesso,avevo 8 anni,ero insieme a mio fratello che dormivamo,all'improvviso la mia mente mi dice di svegliarmi. Sveglio non vedevo nulla di strano però stranamente avevo fame( a cena avevo mangiato una pizza e 2 tiramisù) ma vabbe'...entrai in cucina e vidi delle persone con dei vestiti lunghi neri (tipo monaci o qualcosa di simile) seduti di spalle al tavolo che guardavano il muro ( erano in 4 se mi ricordo bene).All'inizio non ci feci caso perché ero a rovistare nel frigo,ma quando mi sono girato e li vidi,loro girandosi altrettanto iniziarono a fissarmi,ma non avevano un viso almeno io non ho visto nessun viso,iniziai a camminare come se niente fosse stato( non so neanch'io come ho fatto a essere calmo) e mi incamminai verso la porta,arrivato alle scale(abitavo al 2 piano) corsi fino alla strada adiacente e poi aspettai li finquando non venne mattina e vidi mia mamma che apriva la finestra e a quel punto salii ma senza farmi notare da lei che nel frattempo stava stendendo i vestiti,andai a letto,dopo mezz'ora mia mamma aprì la porta della mia cameretta e niente, andai a scuola come se nulla fosse successo.Fino ad adesso io non ho mai avuto tanta paura come quella notte di autunno,era il 28 Ottobre,mi rimarrà impressa per tutta la vita quella notte...Non sono mai riuscito a capire cosa volevano dire quelle apparizioni,fino ad adesso mi è andato tutto abbastanza bene quindi magari erano presenze buone boh chi lo sa,lo scoprirò solo vivendo...

Erano munacielli!! lol! https://it.wikipedia.org/wiki/Munaciello
avatar
porkettaSEGA
Membro DKS
Membro DKS

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 11.10.17
Età : 24
Località : Roccadaspide

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Francescocarl717 il Mar Feb 06, 2018 1:23 pm

Io ho paura dell’etero e allo stesso tempo mi affascina non so spiegare questa sensazione meglio di cosi
Poi va be ho la fobia degli insetti che volano mosche escluse quelle mi fanno solo schifo
Poi ho il terrore del terremoto sopratutto durante la notte sarà per le brutte esperienze recenti, fatto sta che da allora dormo con la luce accesa mentre prima adoravo il buio
Ecco tutte le mie paure fin’ora scoperte

Francescocarl717
Membro Onorario
Membro Onorario

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 12.01.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da Vvyrus5 il Mer Feb 07, 2018 6:44 am

Hai paura dell'etero? Cioè ?



Il mio più grande incubo è cadere da una nave e ritrovarmi nel bel mezzo dell'oceano, o di ritrovarmi in una tempesta dove le onde sono alte dieci metri o più. Poi immaginate ritrovarvi nel bel mezzo dell' oceano, dove non sai in che direzione dirigerti e non sai cosa sta girando sotto di te.. terrore..
avatar
Vvyrus5
Membro DKS
Membro DKS

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 11.01.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da MANFRY81 il Sab Feb 10, 2018 6:10 pm

Se mi si viene chiesto un episodio nel quale ho avuto molta paura....

Beh, la prima cosa che mi viene in mente è la seguente:
mio cugino abita in una villa con un giardino molto grande ed ha un rottweiler molto bello ma....assolutamente poco docile (visto che ogni volta che entra qualcuno, il cane viene rinchiuso in una gabbia).

Un giorno, durante il tragitto per entrare a casa sua sento dei rumori da dietro una siepe e in meno di 1 secondo mi sono ritrovato il cane a 2 metri di distanza.... in quel momento mi ricordo che mi è passata praticamente tutta la mia vita davanti... Shocked
Alla fine per fortuna ho avuto un riflesso miracoloso e l'ho "dribblato" con un'agilità che non ho mai posseduto e sono riuscito ad avvertire mio cugino e ad entrare a casa sua sano e salvo. cheers
avatar
MANFRY81
Membro DKS
Membro DKS

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 13.12.17
Età : 36
Località : Palermo

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/imanfred/

Torna in alto Andare in basso

Re: Paura? Raccontate un po'...

Messaggio Da aledelprete93 il Gio Lug 12, 2018 10:35 am

Alliecheshirecat ha scritto:Inizio io...
Estate 2014, mi capitó di dormire una notte in un oratorio. Peccato che quest'edificio fosse davanti ad un ospedale psichiatrico abbandonato a Racconigi, che ho scoperto in seguito esser finito in una classifica tra i luoghi più infestati d'Italia.
Parto dal presupposto che io non credo assolutamente, in nessun modo, ai fantasmi. Tutto ciò che mi è successo è stato causato da un condizionamento mentale. È stato generato in me un "effetto shining", sono stata influenzata dal luogo in cui mi trovavo Wink
Mi toccó dormire in un letto a castello, in questa stanzina malandata, con pochissima luce. Fortunatamente non ero sola, almeno quello...
La sera, prima di andare a dormire, andai nel bagno accanto. Di sfuggita (ma veramente di sfuggita) allo specchio vidi un volto dietro di me. Ve lo assicuro, io ho visto qualcuno. Sinceramente non ci feci tanto caso, soprattutto perché il tutto successe in qualche millesimo di secondo. Ma a pensarci mi vengono i brividi. Finita qui? Assolutamente no.
Andai a letto e non appena misi la testa sul cuscino sentii bussare dalla porta del bagno, in modo "ritmato". Proprio come se si trattasse di  un pugno "umano". Ovviamente mi accorgo che il ragazzo che era con me era nel letto sopra, e mi guardava con la stessa faccia tra il confuso e l'impaurito. Mai provata sensazione più forte ed intensa in tutta la mia vita. Avevo il cuore a mille, non riuscivo a muovermi.
Lui invece scese e andó a vedere (non so con quale coraggio). Ovviamente nulla di nulla. Ripeto, sono assolutamente convinta che si trattasse di un condizionamento mentale bello e buono. Sono una persona che si lascia influenzare facilmente. Quella notte non chiusi occhi, paralizzata (mi misi a pensare e realizzai di aver visto un volto allo specchio) ma non mi accadde più niente, anche se in seguito il ragazzo mi confessó di aver sentito una strana sensazione, come se qualcuno gli stringesse il polso. Fatto sta che non metterò mai più piede lì dentro (ovviamente). Una delle notti più brutte della mia vita, la ricordo con disgusto. Oh dio Alice questa Sí che è una storia paurosa!!! Peggio di quei film orror su Sky

In tutto il suo splendore...

aledelprete93

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 01.05.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum