Empatia- Considerazioni

Nuovo argomento   Rispondi all'argomento

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Empatia- Considerazioni

Messaggio Da trulli89123 il Lun Dic 18, 2017 3:23 pm

study L'empatia è la capacità di comprendere a pieno lo stato d'animo altrui, sia che si tratti di gioia, che di dolore. Empatia significa "sentire dentro", ad esempio "mettersi nei panni dell'altro", ed è una capacità che fa parte dell'esperienza umana ed animale ( Wikipedia).

Analizzandomi, sono certa di avere questa caratteristica, riesco a percepire fin da subito gli stati d'animo delle persone con le quali vengo a contatto, sia nel bene sia nel male.
Credo che l'empatia sia una dote preziosa, in grado di farci capire una persona senza conoscerla e senza aver trascorso del tempo insieme.
Spesso la uso nel modo sbagliato, cercando di aiutare chi non vuole essere aiutato/a, e mi dico tra me e me: "ma perchè deve importarmi di quello che provano le persone che mi circondano?"

Voi vi sentire empatici o lo siete stati? Vi siete mai messi nei panni di altri o preferite evitare queste situazioni?


_________________



Like a Star @ heaven Instagram: marshmallow_v5
avatar
trulli89123
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 25
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/valent55/

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da Janezzz90 il Lun Dic 18, 2017 3:46 pm

Io e una dote che mi riconosco e sono fiero di avere, sono orgoglioso e non mi pento di aver aiutato qualcuno anche se non desiderava il mio aiuto ..sono convinto che il bene porta il bene è una buona azione porti sempre a dei risultati positivi.. Janezzz90


Ultima modifica di Janezzz90 il Lun Dic 18, 2017 3:49 pm, modificato 1 volta

Janezzz90

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 17.12.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da darkwolf978 il Lun Dic 18, 2017 3:46 pm

Io tendo sempre più a conoscere gli stati d'animo delle persone un pò' per il lavoro e un pò nella vita privata e anche di gente che inizio a conoscere

darkwolf978
Membro Onorario
Membro Onorario

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 21.11.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da Rikidjtorino il Lun Dic 18, 2017 3:55 pm

Ciao ragazzi a me piace un sacco partecipare a questo gruppo piano piano si iniziano a conoscere diverse persone e ci si aiuta a vicenda a distrarsi magari dalle paranoie o dallo stress di tutti i giorni

Rikidjtorino

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 13.12.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da XBaD-_-BoYsS il Lun Dic 18, 2017 4:25 pm

Spesso vengo rimproverato dalle persone più vicine a me e che meglio mi conoscono di essere Apatico. Non ho ancora ben chiaro questo cosa comporti, almeno dalla mia parte. Non sono bravo a relazionarmi con gli altri, spesso non comprendo quali siano i loro problemi o le loro emozioni e nenache mi interessano a dirla tutta. Spesso sbaglio (o almeno così mi dicono) perché penso sempre e solo a me e mai alle persone che mi trovo di fronte. Vi confesso che questo lato del mio carattete non mi dispiace affatto.
Questa parte di me mi ha causato tanti problemi e tante litigate che ancora adesso non riesco a comprendere a pieno perché non riesco a capire cosa le altre persone pensino.
Credo che la capacità di capire gli altri sia una gran cosa, ottima per relazionarsi con chiunque si abbia dinanzi, pur rimanendo il fatto che non invidio nessuno capace di provare tale sentimemto.

XBaD-_-BoYsS

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 18.10.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da trulli89123 il Lun Dic 18, 2017 4:26 pm

Darkwolf978 ha scritto:Io tendo sempre più a conoscere gli stati d'animo delle persone un pò' per il lavoro e un pò nella vita privata e anche di gente che inizio a conoscere


Che lavoro fai?

_________________



Like a Star @ heaven Instagram: marshmallow_v5
avatar
trulli89123
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 25
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/valent55/

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da trulli89123 il Lun Dic 18, 2017 4:30 pm

XBaD-_-BoYsS ha scritto:Spesso vengo rimproverato dalle persone più vicine a me e che meglio mi conoscono di essere Apatico. Non ho ancora ben chiaro questo cosa comporti, almeno dalla mia parte. Non sono bravo a relazionarmi con gli altri, spesso non comprendo quali siano i loro problemi o le loro emozioni e nenache mi interessano a dirla tutta. Spesso sbaglio (o almeno così mi dicono) perché penso sempre e solo a me e mai alle persone che mi trovo di fronte. Vi confesso che questo lato del mio carattete non mi dispiace affatto.
Questa parte di me mi ha causato tanti problemi e tante litigate che ancora adesso non riesco a comprendere a pieno perché non riesco a capire cosa le altre persone pensino.
Credo che la capacità di capire gli altri sia una gran cosa, ottima per relazionarsi con chiunque si abbia dinanzi, pur rimanendo il fatto che non invidio nessuno capace di provare tale sentimemto.

Ciao, ognuno ha il proprio carattere, ci sono persone più portate a capire gli altri e persone che non riescono, a parere mio non è un difetto, spesso l'essere più "distaccati" evita tante situazioni , come ad esempio il rimanerci male o il soffire per la persona che si ha davanti, ti ringrazio per questa condivisione. drunken

_________________



Like a Star @ heaven Instagram: marshmallow_v5
avatar
trulli89123
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 25
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/valent55/

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da trulli89123 il Lun Dic 18, 2017 4:33 pm

Janezzz90 ha scritto:Io e una dote che mi riconosco e sono fiero di avere, sono orgoglioso e non mi pento di aver aiutato qualcuno anche se non desiderava il mio aiuto ..sono convinto che il bene porta il bene è una buona azione porti sempre a dei risultati positivi.. Janezzz90

Io sono del pensiero "fai del bene e scordatene", mi piace aiutare gli altri, l'ho sempre fatto e così farò sempre, ma nella testa ho sempre quel pensiero, ho aiutato tantissimi amici che nel momento del bisogno sono spariti e nonostante tutto non mi pento di averli aiutati.

_________________



Like a Star @ heaven Instagram: marshmallow_v5
avatar
trulli89123
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 25
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/valent55/

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da simoQDR95 il Lun Dic 18, 2017 4:39 pm

Secondo me mettersi nei panni delle altre persone è sempre giusto, anche solo per capire come potrebbe reagire a un certo tipo di comportamento che uno può avere.

Inviato con Topic'it

_________________
YouTube: SimoQDR 95
Instagram: simoqdr95
avatar
simoQDR95
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 319
Data d'iscrizione : 15.12.17
Età : 22
Località : Roma, Cinecittà

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da Veko_11 il Lun Dic 18, 2017 6:06 pm

Credo sia una cosa fondamentale e una capacità che ti permette di relazionarti in maniera positiva sia per il lato personale che lavorativo. Io è una capacità che cerco di amplificare costantemente, visto che mi serve molto per il lavoro, è ancje vero che non è una cosa che si impara, io fortunatamente sono moltp empatico

Veko_11

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 10.12.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da nicolaiandolo7 il Lun Dic 18, 2017 7:12 pm

A me succede quasi sempre devo essere sincero... Quando vado ad approfondire il rapporto con una persona che mi interessa particolarmente quella persona la sento dentro quasi fin da subito infatti sembra assurdo ma è così sarà che mi aiuta anche il fatto di aver studiato e fatto tirocinio da uno psicologo
avatar
nicolaiandolo7

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 12.12.17
Età : 23

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da NunzioDemenzio97 il Mar Dic 19, 2017 12:48 am

Oddio lo sai che non ci avevo mai pensato a questa cosa?
Non nego di comprendere le persone che mi stanno vicino e non, è una grande dote ma molte volte è meglio non capire i loro sentimenti. Alcuni ti mettono tristezza a volte. Altre volte gioia.
avatar
NunzioDemenzio97
Membro VIP
Membro VIP

Messaggi : 963
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 21
Località : Montignoso, Forte dei Marmi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da trulli89123 il Mar Dic 19, 2017 9:31 am

NunzioDemenzio97 ha scritto:Oddio lo sai che non ci avevo mai pensato a questa cosa?
Non nego di comprendere le persone che mi stanno vicino e non, è una grande dote ma molte volte è meglio non capire i loro sentimenti. Alcuni ti mettono tristezza a volte. Altre volte gioia.

E' vero, a volte i sentiementi ed i pensieri altrui ti buttano giù, ma il piacere che provo quando riesco a far sorridere chi ho di fronte spazza via tutto Very Happy

_________________



Like a Star @ heaven Instagram: marshmallow_v5
avatar
trulli89123
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 25
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/valent55/

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da trulli89123 il Mar Dic 19, 2017 9:32 am

NiCol4_IAnDoLo ha scritto:A me succede quasi sempre devo essere sincero... Quando vado ad approfondire il rapporto con una persona che mi interessa particolarmente quella persona la sento dentro quasi fin da subito infatti sembra assurdo ma è così sarà che mi aiuta anche il fatto di aver studiato e fatto tirocinio da uno psicologo

Può essere! Smile

_________________



Like a Star @ heaven Instagram: marshmallow_v5
avatar
trulli89123
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 25
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/valent55/

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da NunzioDemenzio97 il Mar Dic 19, 2017 2:32 pm

Certamente Very Happy
Se li fai sorridere è sempre una grande soddisfazione perché dici dentro di te "il mio lavoro è finito" Very Happy
avatar
NunzioDemenzio97
Membro VIP
Membro VIP

Messaggi : 963
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 21
Località : Montignoso, Forte dei Marmi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da Kungfusionkop il Mar Dic 19, 2017 6:18 pm

Eccomi! mi piacerebbe molto essere un bravissimo oratore per poter esprimere al meglio i miei pensieri sull'argomento!.
Allora, si credo di essere empatico, anzi lo ero troppo in passato, lo sono tutt'oggi ma con un approccio diverso!
Cerco di spiegarmi, l'empatia secondo me non "lavora" da sola ma fa team con tutte le altre emozioni, non puoi essere empatico se non sei gentile e altruista, in fin dei conti con quasi tutte le persone che parliamo ci diranno che sono empatici e gentili!
Invece io credo che la verità varia da situazione in situazione, personalmente crescendo e arrivando a 34 anni come tutti ho avuto delusione dalle persone che mi circodavano, sono propenso ad essere un amicone ma molte volte(non sempre) capisci che molti individui semplicemente "ti usano" in quel determinato momento per uno scopo particolare, essere una persona molto affettuosa puo' danneggiare gravemente il morale perchè se sei affettuoso non ricordi che le persone possono essere anche il contrario! fredde e glaciali e non aver nessun pensiero amichevole nei tuoi confronti!.
Ritornando all'empatia pensateci bene, vi è mai capitato di rispondere in modo freddo ad una persona? vi è mai capitato semplicemente di ignorarla? l'empatia non permetterebbe mai una cosa del genere perchè se davvero fossimo sempre empatici ci dispiacerebbe! e tratteremmo tutti come se fossero degli amici!, perchè empatia è appunto provare lo stesso sentimento che prova l'altro individuo!.
Quindi riassumento non siamo empatici in modo assoluto, "accendiamo" la nostra empatia quando ci interessa, quando abbiamo un fine da raggiungere, quando vogliamo bene ad una persona perchè gia le volevamo bene, poi vabbè le sfumature sono infinite, non vuoi danneggiare uno sconosciuto perchè ti senti in colpa e la chiama empatia "poverino mettiti nei suoi panni".

Scusate se sembra insensato ma è difficile spiegare tutto cio' che vorrei dire Very Happy

Kungfusionkop
Membro VIP
Membro VIP

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 08.10.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da Darth_Gr il Mar Dic 19, 2017 6:22 pm

Io lo sono... ma non sempre poi porto questa mia sensazione nel comportamento che ho con l'altra persona.

Ci vogliono dei filtri, altrimenti a mio avviso non va bene

Darth_Gr

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 25.10.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da trulli89123 il Mer Dic 20, 2017 8:51 am

Kungfusionkop ha scritto:
Ritornando all'empatia pensateci bene, vi è mai capitato di rispondere in modo freddo ad una persona? vi è mai capitato semplicemente di ignorarla? l'empatia non permetterebbe mai una cosa del genere perchè se davvero fossimo sempre empatici ci dispiacerebbe! e tratteremmo tutti come se fossero degli amici!, perchè empatia è appunto provare lo stesso sentimento che prova l'altro individuo!.
Quindi riassumento non siamo empatici in modo assoluto, "accendiamo" la nostra empatia quando ci interessa, quando abbiamo un fine da raggiungere, quando vogliamo bene ad una persona perchè gia le volevamo bene, poi vabbè le sfumature sono infinite, non vuoi danneggiare uno sconosciuto perchè ti senti in colpa e la chiama empatia "poverino mettiti nei suoi panni".

Scusate se sembra insensato ma è difficile spiegare tutto cio' che vorrei dire Very Happy

Non mi è mai successo nonostante mi capiti che le persone lo facciano con me per gelosia o antipatia senza motivo o senza conoscermi, vado d'accordo con tutti, uomini e donne, non trovo competitività ( se non in tono scherzoso) verso nessuno.

Sono d'accordo con te quando dici e cito " , l'empatia secondo me non "lavora" da sola ma fa team con tutte le altre emozioni, non puoi essere empatico se non sei gentile e altruista, in fin dei conti con quasi tutte le persone che parliamo ci diranno che sono empatici e gentili!" non avevo pensato a questo fino ad oggi.

Grazie per la tua condivisione Very Happy

_________________



Like a Star @ heaven Instagram: marshmallow_v5
avatar
trulli89123
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 25
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/valent55/

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da Kungfusionkop il Mer Dic 20, 2017 9:26 am

Be alla fine abbiamo detto la stessa cosa “applichi dei filtri”, cioè decidi chi meritan l’empatia e chi ignorare Smile , pero' quello che intendo è che nessuno è empatico in senso "assoluto", perchè sarebbe come dire "ti amo ma non sempre" oppure " ti voglio bene ma in questo momento non mi va di provare affetto". Very Happy

Kungfusionkop
Membro VIP
Membro VIP

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 08.10.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da MANFRY81 il Mer Dic 20, 2017 1:01 pm

Dal mio punto di vista l'empatia è una dote che si può migliorare....di sicuro penso che le persone sensibili (e sensibile lo si nasce) sono più agevolate in tutto ciò
avatar
MANFRY81
Membro DKS
Membro DKS

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 13.12.17
Età : 36
Località : Palermo

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/imanfred/

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da trulli89123 il Mer Dic 20, 2017 10:32 pm

Vero! :-) grazie mille per la condivisione

_________________



Like a Star @ heaven Instagram: marshmallow_v5
avatar
trulli89123
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 25
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/valent55/

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da RaffaeleRobin il Gio Dic 28, 2017 12:53 pm

Essere empatici è al tempo stesso un dono ed una maledizione. Farsi carico dei problemi e delle gioie degli altri è una capacità che poche persone hanno. Il vero empatico odia questo dono e fa finta di non importarsene agendo quasi sempre con molta discrezione. L'empatia è caratteristica dei più forti in assoluto è va a braccetto con la pazienza. Se sono empatico? Fatti i cazzi tuoi :-P

RaffaeleRobin

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 10.10.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da DANIELEVAIO il Gio Dic 28, 2017 1:19 pm

Per me la simpatia è una cosa meravigliosa vuol dire stare bene con altre persone aiutarle volentieri

DANIELEVAIO
Membro Onorario
Membro Onorario

Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 22.11.17
Età : 33
Località : Lombardia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da trulli89123 il Gio Dic 28, 2017 4:12 pm

DANIELEVAIO ha scritto:Per me la simpatia è una cosa meravigliosa vuol dire stare bene con altre persone aiutarle volentieri

Forse intendevi l’empatia? Quest’ultiama non è legata alla simpatica :-)

_________________



Like a Star @ heaven Instagram: marshmallow_v5
avatar
trulli89123
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1331
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 25
Località : Bologna

Visualizza il profilo https://www.instagram.com/valent55/

Torna in alto Andare in basso

Re: Empatia- Considerazioni

Messaggio Da ribelle281988 il Gio Dic 28, 2017 7:09 pm

L' empatia significa non essere superficiali ma riuscire a capire gli stati emotivi di chi si ha di fronte. Come scrive sopra trulli (vale, se la memoria non mi inganna) empatia e simpatia sono differenti fra loro perché per riuscire a capire ciò che prova o sente l'altro la simpatia serve a ben poco. Nonostante le varie fregature che ho avuto continuo sempre a immedesimarmi nella situazione che vive un'altra persona. L'aspetto negativo è quando non è reciproca o quando c'è sotto qualche interesse. Sia ben chiaro l'amore è pure diverso dall'empatia in quanto è un rapporto basato da un affetto che non ha niente a che fare con la capacità di capire cosa prova l'altra persona.

Inviato con Topic'it

ribelle281988
Membro Onorario
Membro Onorario

Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 26.11.17
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum