Grido di libertà e fratellanza verso tutti

Nuovo argomento   Rispondi all'argomento

Andare in basso

Grido di libertà e fratellanza verso tutti

Messaggio Da NunzioDemenzio97 il Sab Gen 27, 2018 1:37 pm

"Mi dispiace. Ma io non voglio fare l'imperatore. No, non è il mio mestiere. Non voglio governare, né conquistare nessuno; vorrei aiutare tutti se è possibile: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi. Tutti noi, esseri umani, dovremmo aiutarci sempre; dovremmo godere soltanto della felicità del prossimo. Non odiarci e disprezzarci l'un l'altro.
In questo mondo c'è posto per tutti: la natura è ricca, è sufficiente per tutti noi; la vita può essere felice e magnifica.
Ma noi lo abbiamo dimenticato. L'avidità ha avvelenato i nostri cuori, ha precipitato il mondo nell'odio, ci ha condotto a passo d'oca a far le cose più abiette.
Abbiamo i mezzi per spaziare, ma ci siamo chiusi in noi stessi; la macchina dell'abbondanza ci ha dato povertà; la scienza ci ha trasformato in cinici; l'abilità ci ha resi duri e cattivi.
Pensiamo troppo e sentiamo poco. Più che macchinari, ci serve umanità. Più che abilità, ci serve bontà e gentilezza.
Senza queste qualità, la vita è violenza, e tutto è perduto. L'aviazione e la radio hanno riavvicinato le genti. La natura stessa di queste invenzioni reclama la bontà dell'uomo, reclama la fratellanza universale, l'unione dell'umanità. Perfino ora la mia voce raggiunge milioni di persone nel mondo, milioni di uomini, donne , bambini disperati.
Vittime di un sistema che impone agli uomini di torturare e imprigionare gente innocente.
A coloro che mi odono, io dico: non disperate, l'avidità che ci comanda è solamente un male passeggero. L'amarezza di uomini che temono le vie del progresso umano, l'odio degli uomini scompare insieme ai dittatori. E il potere che hanno tolto al popolo, ritornerà al popolo.
E qualsiasi mezzo usino, la libertà non può essere soppressa.Soldati! Non cedete a dei bruti! Uomini che vi sfruttano! Che vi dicono come vivere! Cosa fare! Cosa dire! Cosa pensare! Che vi irreggimentano! Vi condizionano! Vi trattano come bestie! Non vi consegnate a questa gente senza un'anima! Uomini macchina, con macchine al posto del cervello e del cuore.
Voi non siete macchine, voi non siete bestie, siete uomini!
Voi avete l'amore dell'umanità nel cuore. Voi non odiate coloro che odiano solo quelli che non hanno l'amore altrui. Soldati! Non difendete la schiavitù! Ma la libertà!
Ricordate, promettendovi queste cose dei bruti sono andati al potere: mentivano, non hanno mantenuto quelle promesse e mai lo faranno. I dittatori forse son liberi perché rendono schiavo il popolo. Allora combattiamo per mantenere quelle promesse! Combattiamo per liberare il mondo, eliminando confini e barriere! Eliminando l'avidità, l'odio e l'intolleranza! Combattiamo per un mondo ragionevole; un mondo in cui la scienza e il progresso, diano a tutti gli uomini il benessere. Soldati! Nel nome della democrazia, siate tutti uniti!".

Per chi non conosce questo enorme "papiro" questo fu il discorso finale del film "Il grande Dittatore", primo film sonoro del grande Charlie Chaplin nel quale, come potete vedere e leggere, ha descritto la terribile situazione di quel periodo (Era il 1940, durante la Seconda guerra mondiale). Nonostante siano passati 78 anni l'essenza delle sue parole rimane attuale come ai tempi. Vengono infatti toccati argomenti "Universali" come la Fratellanza, l'unità del popolo contro coloro che danneggiano il popolo, l'antimilitarismo e la libertà. Voi cosa ne pensate?
Io penso che piuttosto che scannarci tra di noi dobbiamo rimanere sempre uniti l'uno con l'altro, come fratelli, e affrontare questo male che arde ancora oggi, ribellarci contro le ingiustizie e pensare chi siamo veramente. So benissimo che è un'utopia ma almeno provarci. Ecco il discorso finale sia in lingua italiana che originale:

-https://www.youtube.com/watch?v=u-Heclsnxi0 Lingua Italiana.

-https://www.youtube.com/watch?v=2nWLVeiJzOU Lingua originale.
avatar
NunzioDemenzio97
Membro VIP
Membro VIP

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 21
Località : Montignoso, Forte dei Marmi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Grido di libertà e fratellanza verso tutti

Messaggio Da donatedilo il Lun Gen 29, 2018 10:09 am

Lo conoscevo... Chaplin era e resterà un un grande per ciò che ha trasmesso e ha lasciato all'umanità intera. Bel post, complimenti!

donatedilo

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 07.12.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Grido di libertà e fratellanza verso tutti

Messaggio Da NunzioDemenzio97 il Lun Gen 29, 2018 6:04 pm

Queste discussioni le ho sempre ammirate a scuola. Insegnano veramente tanto. Meriterebbero più di altre cose.
avatar
NunzioDemenzio97
Membro VIP
Membro VIP

Messaggi : 966
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 21
Località : Montignoso, Forte dei Marmi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Grido di libertà e fratellanza verso tutti

Messaggio Da giuseva il Mar Gen 30, 2018 11:32 am

Grazie per la perla che ci hai voluto trasmettere!

giuseva
Membro DKS
Membro DKS

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 12.12.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum