Dragon Ball Super si è concluso - Parere personale

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Andare in basso

Dragon Ball Super si è concluso - Parere personale

Messaggio Da NunzioDemenzio97 il Lun Mar 26, 2018 11:22 pm

-Prima di iniziare questo mio commento personale ho l'obbligo di dirvi che all'interno di questo topic saranno presenti Spoiler e altro ancora quindi, miei cari ragazzi, per chi non volesse rovinarsi il divertimento vada subito alla fine del topic e legga dopo il titolo "Commento finale". Buona lettura a tutti-

Con l'episodio andato in onda ieri su FujiTV Dragon Ball Super si è concluso nel migliore dei modi con ben 131 episodi, dietro a Dragon Ball (153) e Dragon Ball Z (291). Un numero abbastanza buono direi, ma a parte questo veniamo dritti dritti al sodo descrivendo per filo e per segno il tutto.

1) "Un grande e brutto ritorno"
Ricordo benissimo quel periodo: era un giorno estivo del 2014 e su Facebook trovai una notizia nella quale venne accennato ufficialmente il ritorno di Dragon Ball con l'aggiunta della parola Super. Entusiasta della cosa aspettai l'estate del 2015 per vedere il primo episodio; in un primo momento dissi "wooooooow che bello bounce bounce bounce bounce " ma col tempo questa esaltazione fini per esaurirsi dando spazio alla critica assassina e al pianto di fronte agli episodi successivi perché fatti male, troppo velocemente e con troppe cose stupide e banali. Non posso che dire quindi che l'inizio è stato entusiasmante e allo stesso disgustoso. Davvero un gran peccato.

2) Personaggi nuovi, reintrodotti e continue evoluzioni a tutto tondo.
Il più grande pregio di Dragon Ball Super è stato quello di introdurre nelle avventure di Goku nuovi personaggi come Lord Beerus, il Dio della distruzione dell'Universo dei protagonisti e Whis, angelo e maestro di quest'ultimo. Non sono mancati con il passare del tempo nuovi antagonisti e personaggi provenienti da tutti gli altri Universi (sono 12 in tutto) e il ritorno di vecchie conoscenze come il genio delle tartarughe di mare, C17, C18 e Tensing. Altra cosa che non passa inosservata è lo sviluppo psicologico dei personaggi come per esempio Vegeta che da principe fiero e menefreghista inizia a proteggere coloro che vuole bene e a comportarsi più da umano. Insomma su questo argomento proprio non posso dire niente se non Chapeau.

3)"Il mio falegname, con 30 000 lire faceva meglio".
La citazione di "Tre uomini, una gamba" mi mancava e qui serve come il pane per una cosa troppo importante ovvero le saghe. Su cinque saghe una si salva per certo (perché la più lunga, con un ritorno alla vecchia grafica e con ricchi colpi di scena) mentre sulle altre stendiamo un velo pietoso.
-La prima saga, quella di Lord Beerus, è stata carina ma troppo troppo sbrigativa e piena di cose stupide. L'introduzione del Super Saiyan God non è stata per niente emozionante (anche perché venne inserita nel film introduttivo "La battaglia degli Dei" quindi sapevo com'era), inoltre si è rivelata inutile e forzata. L'unica nota positiva è stata la battaglia tra Goku e il Dio della distruzione. Il resto lasciamo perdere.
-Si può fare di peggio? Ovviamente si, con la seconda saga ovvero quella del ritorno di Freezer. Assolutamente una saga immonda e vergognosa con disegni orribili e animazioni fatte da bambini dell'asilo. Altra cosa a parer mio senza senso è il Super Saiyan Blue, uno stadio superiore al God ma che come la precedente forma non ha scaturito nessuna vittoria (Piccola nota importante per capire l'importanza di questa trasformazione: Goku non batte mai nessuno. Bello vero Smile ? ). Non salvo praticamente nulla di questo lozzo puzzolente.
-La terza saga è stata abbastanza interessante ma troppo corta alla fin fine. Vengono mostrati degli scontri tra l'Universo di Goku e l'Universo 6. Vengono introdotti da questo momento tanti nuovi personaggi. Meglio della seconda saga sicuro come l'oro.
-La quarta saga ha dato una piccola svolta perché venne inserito un signor antagonista di nome Black. Importante il ritorno di Trunks del futuro che dopo la fine della saga dei Cyborg è sparito dalla circolazione. Questa saga poteva raggiungere il massimo se non fosse stato per un finale deludente e forzatissimo. Felice e deluso allo stesso tempo.
-La quinta e ultima è stata semplicemente divina in tutti i sensi. Con il cambio grafico sembra di essere tornati a vedere Z o GT. Personaggi nuovi, combattimenti intensi, emozioni a gogo, qualità spettacolare, insegnamenti e morali importanti, una nuova tecnica e finale giusto. Se avessero fatto questa serie post Z con impegno e tutto il resto sarebbe stato mastodontico. Inutile negare le gioie e le emozioni che mi ha suscitato questa saga.
Alla fine di tutto saghe in generale discutibilissime eccetto l'ultima.

4) Trama fresca e aggiornata.
Se nelle vecchie serie la trama principale era "arriva il cattivo>protagonista sconfitto>allenamento>cattivo sconfitto", in Dragon Ball Super tutto questo non accade mai. Tutto può succedere e infatti la maggior parte delle volte o Goku vince o viene sconfitto oppure chiedono aiuti esterni. Una piccola novità che secondo me serviva parecchio perché, ammettiamolo, alla lunga stufa il primo concetto. Le saghe facevano quasi tutte schifo ma la trama sotto sotto era buona.

5) Power Up troppo sgravi e personaggi nati per essere sgravi.
In Dragon Ball Super il concetto di potenza è andato letteralmente in quel posto. Con i continui upgrade dei personaggi, la potenza è ormai incalcolabile. Basti pensare che i livelli di potenza di Z e GT in confronto non sono niente in confronto a quelli attuali. Personaggi che in tre mesi raggiungono i livelli del God, del God!!!!! Freezer ne è l'esempio lampante. Assurdo che uno come lui, sconfitto da una forma base di Super Saiyan in pochissimi mesi raggiunge la forma divina con una trasformazione. Mah io proprio non capisco. Altra situazione analoga è presente nella saga di Black che, avendo il corpo di Goku, ogni volta che subisce danni diventa sempre più forte raggiungendo una forma da Super Saiyan unica, il Super Saiyan Rosé (un nome che ahahahah). Il top delle sgravate lo si raggiunge nell'ultima saga dove alcuni personaggi sono creati con il solo scopo di dar fastidio a Goku e vi assicuro che se non ci fosse stata la tecnica dell'Ultra Istinto (tecnica divina che hanno solamente gli Angeli e che gli Dei non riescono a usarla al massimo.), Goku le avrebbe prese assai. Jiren è l'esempio lampante, quel personaggio che con un peto distruggerebbe Universi interi. Ogni volta che fa una mossa non si stanca e chiude il combattimento stile One Punch Man, ovvero con pochi colpi. Poi...ma soltanto poi...quando si rende conto che la situazione degenera aumenta sempre e dico sempre la potenza. Vi ho detto che quest'ultimo è più forte del suo Dio della distruzione? Oltre a lui abbiamo Caulifla, una Saiyan proveniente dall'Universo 6 che in due misere puntate non solo sta al passo di Goku ma si trasforma subito in Super Saiyan di secondo livello!!! Ora capisco che è un personaggio giovane e che è un portento, ma cavoli quel povero cristo di Gohan ha sudato sette camice per raggiungere quello stadio. Perché sminuire una vecchia grande trasformazione? Altra pecca di Super. Una volta una trasformazione era sinonimo di fatica e potenza, ora invece nulla di tutto ciò.
Oramai c'ho fatto l'abitudine sui power up, per questo lascio perdere ma lo appunto lo stesso Very Happy Very Happy Very Happy


Commento Finale.
Ammetto di essermi dilungato troppo ma devo comunque dire che potevo aggiungere molto altro ma perdonatemi perché avrei scritto un poema. Alla fine della fiera, Dragon Ball Super è bello? Se lo guardate con gli occhi da fanciulli direte e direi anche io "è Dragon Ball" ma con gli occhi critici cambia tutto. Super è iniziato male, malissimo, peggio di GT, con disegni brutti, animazioni fatte male e tirato troppo velocemente. Dopo l'episodio 76 viene cambiato lo stile grafico e migliora enormemente dando così a una "riabilitazione" bella e buona. I disegni sono tornati top così come le animazioni e viene respirata un'aria che ricorda le vecchie serie.
Se devo dare un giudizio finale, con questa saga Super raggiunge un 7 bello e buono ed è un peccato perché aveva delle idee grandiose ma poco sviluppate e sbrigative. Se non ci fosse stata l'ultima saga sarebbe stato meglio tirare questa serie in un bidone del lozzo.
Merita di essere visto tutto d'un fiato? Certo perché è pur sempre Dragon Ball.
Merita di essere paragonato alle vecchie serie? Ovviamente si perché così facendo si possono notare le novità e gli errori che in futuro potranno essere rivisti.
Sarà ricordato tra un paio di anni come le vecchie serie? Per come la vedo io, sarà ricordato per l'ultima saga e forse per la saga di Black ma in generale sarà sempre inferiore ai vecchi Dragon Ball per motivi di emozioni, antagonisti, combattimenti e intensità e per come è stato vissuto (Anni fa il franchise era molto più popolare in Italia rispetto ad ora, è innegabile).
Detto questo se non avete ancora visto un episodio vi consiglio di guardarlo, se invece lo avete visto finire come il sottoscritto commentate e scrivete la vostra su questa serie.
Grazie ancora e scusate per l'eccessiva lunghezza Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
NunzioDemenzio97
Membro DKS
Membro DKS

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 23.09.17
Età : 20
Località : Montignoso, Forte dei Marmi

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento
 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum